GIANNINI-RENZI-MADIA ALL’ATTACCO DELLA RICERCA PUBBLICA

Pensavamo piovesse, invece grandina!

Pensavamo che la cancellazione del comparto fosse il peggio che potesse capitare al nostro settore e poi è arrivata la bozza di riforma elaborata dal Ministro Giannini. La scrittura della delega derivata dall’articolo 13 della riforma della PA, la cosiddetta riforma Madia, aggredisce violentemente la funzione degli EPR e i lavoratori, in particolare i precari.

I cardini della riforma sono nella vigilanza, che -posta di fatto sotto il MIUR- solleva una serie di questioni riguardanti le funzioni svolte dagli enti cosiddetti strumentali, e nello stravolgimento dell’ordinamento, che con la trasformazione del I e II livello -assimilati alla carriera prefettizia e diplomatica- va a modificare profondamente gli enti sia al loro interno che nell’esercizio delle proprie funzioni.

Sul personale le ricadute sono pesantissime e per alcune categorie potrebbero rivelarsi drammatiche.

La chiusura del III livello, considerato ad esaurimento, produrrà l’effetto più devastante chiudendo qualsiasi prospettiva per la stabilizzazione per i ricercatori/tecnologi precari, tutti III livello, oltre alla morte professionale per gli attuali III livello di ruolo.

L’abolizione della pianta organica, di per sé positiva, nella nuova applicazione che divide a metà la quota di bilancio utilizzabile per il personale tra contrattualizzati e non, comporterà il blocco delle carriere e probabili esuberi per il personale dei livelli VIII-IV, nonché la contestuale impossibilità di essere stabilizzati anche per i precari tecnici e amministrativi.

Come se non bastasse, il periodo già trascorso a TD non sarà utile al nuovo reclutamento realizzato attraverso tenure track!

NON È QUESTA LA RIFORMA CHE SERVIVA ALLA RICERCA, CHE SERVIVA AL PAESE!

Questa è la riforma delle lobby che Renzi rappresenta e che si stanno impossessando del Paese!

LA RIFORMA GIANNINI-MADIA

·        LICENZIA I PRECARI

·        GHETTIZZA I RICERCATORI

·        ESUBERA I TECNICI E GLI AMMINISTRATIVI

È UNA RIFORMA CHE NON SI PUÒ RIFORMARE!

VA CANCELLATA!!!

venerdì 29 aprile dalle ore 9,30

MANIFESTAZIONE AL CNR DI PISA

PER CONTESTARE RENZI E GIANNINI CHE INTERVERRANNO AD UN CONVEGNO