BINARIO MORTO

Altro che ultimo treno...

Roma -

La riunione di ieri che doveva affrontare i criteri sulle prossime e attese “progressioni di riparazione” si è di fatto risolta in una “seduta spiritica” dove gli accordi firmati sembravano scomparsi e dove è tornato a materializzarsi, medium UCP, il fantasma di quel patto d’acciaio tra Revisore dei Conti e Commissario che tanta buona prova di sé ha dato lo scorso dicembre.

 

Leggi tutto sul volantino allegato!

 

USI-RdB Ricerca

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati