ENEA: CHIACCHIERE E DISTINTIVI

OVVERO QUALCHE NOTA A PROPOSITO DELLA GIORNATA DI VENERDI’, DELLO STATO D’AGITAZIONE IN ATTO E DI QUALCHE CAPO DI PRIMISSIMO LIVELLO COLTO SULL’ORLO D’UNA CRISI D’INDENNITA’…)

Roma -

Venerdì 5, primo venerdì della serie a “pullman zero”, in agenda il fine corso della “Summer School per l’Efficienza Energetica”. La RSU Casaccia tenendo conto dello stato di crisi del Centro e per contestare la politica dei “tagli contabili” aveva indetto una mobilitazione di risposta. I lavoratori delle ditte di pulizia, quelli della Mensa e di Vigilanza, si sono sentiti coinvolti e con varie modalità hanno espresso una significativa presenza.

USB ha fatto la sua parte e riprendendo l’indicazione di RSU Casaccia ha chiamato i dipendenti ENEA a contrastare la “parata autocelebrativa” del Commissario annunciata assieme alla presenza della Regione Lazio. Ma “quale Summer?” abbiamo scritto parlando dei tagli e dell’augurio di “buone vacanze” che la nostra amministrazione ha dato a donne delle pulizie, a operai delle ditte, ai lavoratori di mensa e vigilanza. Ma “quale School?” abbiamo poi insistito citando i dati forniti dal CORR che danno al nostro Centro la maglia nera per l’Efficienza Energetica.

Leggi tutto nel comunicato allegato!

USB P.I. Ricerca

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati