ENEA: LA SEDE S'È DESTA!

Roma -

L’assemblea dei lavoratori della Casaccia, che l’altro ieri avevano presidiato la palazzina della Direzione del Centro fino ad occuparla per protestare contro i continui tagli ai servizi in ultimo il trasporto aziendale, si è ieri riconvocata presso la Sede legale insieme ai lavoratori provenienti da Frascati e dalla stessa Sede.

Nella sala stracolma sono ancora una volta risuonati i temi dolenti che stanno accompagnando il declino dell’Ente in questi 4 anni di commissariamento, sottoposto ad una feroce cura dimagrante tendente all’azzeramento dei laboratori, delle missioni, delle attività di ricerca e con sempre meno servizi – facchinaggio, manutenzioni, guardiania, biblioteche e ora trasporti, mense e pulizie – che sono invece essenziali allo svolgimento della vita lavorativa.

Leggi tutto nel comunicato allegato!

USB P.I. Ricerca

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati