ENEA: La voglia matta

Roma -

Nell’incontro di ieri con l’Amministrazione è proseguita l’analisi del bilancio di previsione 2013 come richiesto dal nostro tavolo. L’ulteriore approfondimento di alcune voci non ha fatto altro che confermare quanto emerso la volta precedente, ossia il sostanziale equilibrio tra entrate e uscite al di là di possibili disallineamenti tra cassa e competenza.

Ancora una volta l’ing. Pica ha risposto esaustivamente dissezionando ciascuna voce aggregata anche se restano ancora oscure alcune spese generali come le “manutenzioni ordinarie e straordinarie di edifici e impianti” dei Centri, che ammonterebbero a 5 800 000 € per il 2013, e soprattutto resta ancora tutta da analizzare la lista del cap. 117 (Indennità e equo premio per invenzioni industriali) che vede una previsione di spesa di 13 milioni e mezzo.

Leggi tutto nel comunicato allegato!

USB P.I. Ricerca

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati