ENEA: Lavorare con lentezza …

Roma -

Nell’incontro di giovedì scorso con le OOSS è stato siglato definitivamente l’accordo, già firmato lo scorso febbraio, sulla ripartizione dei benefici sociali e assistenziali avendo ricevuto il parere favorevole della FP e del MEF.

 

Sono poi state riportate le osservazioni del collegio dei revisori all’accordo cosiddetto “omnibus” siglato da tutte le OOSS lo scorso marzo.

 

Abbiamo appreso, con un certo sconcerto del tavolo, che il testo dell’accordo è stato inviato dall’ENEA ai revisori solo a giugno - dopo 3 mesi dalla firma - che hanno poi apportato dei rilievi anche se il verbale definitivo ancora non è stato ancora rilasciato.

In particolare:

- in relazione a spostamenti/missioni da effettuarsi in giornata (art. 2), nel caso di utilizzo di un solo pasto, il rimborso non potrà essere di 41,3 €; conseguentemente corrisponderà alla metà delle spese di vitto giornaliere fissate in 61,97 €;

- sul “trattamento di trasferta all’estero” (art. 2) il taxi potrà essere utilizzato solo all’estero e non in Italia;

- sul “rimborso accompagnatore del dipendente disabile” (art. 4) tale rimborso dovrà essere effettuato con le stesse regole previste per i dipendenti ENEA e non “a pie’ di lista”;

- sul “conto terzi” l’art. 6 dell’accordo è stato cancellato in quanto, facendo riferimento esplicito al CCNL EPR, il collegio ritiene che la determinazione delle quote del fondo non debbano essere oggetto di trattativa sindacale ma solo il loro utilizzo.

 

L’accordo viene quindi rimandato in blocco a settembre.

 

Leggi tutto nel comunicato allegato!

 

USB P.I. Ricerca

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati