ENEA: Ora basta, manifestazione al Ministero dello sviluppo economico

Roma -

La situazione dell’ENEA è diventata oramai insostenibile a causa dei continui tagli che colpiscono la funzionalità di tutti i suoi settori vitali. Laboratori, biblioteche, servizi ridotti al lumicino, vittime dell’inarrestabile erosione dei fondi strutturali e della mancanza di un ruolo istituzionale definito.

È ora di dire basta! Per:

- La fine immediata del Commissariamento, che dura ormai da tre anni, e un ricambio totale con l’insediamento di un Presidente, di un CdA e di un Comitato Scientifico di indiscusso livello scientifico

- La ridefinizione del ruolo dell’ENEA come Ente di Ricerca e di promozione dell’innovazione, per la salvaguardia dell’ambiente, per il risparmio energetico e lo sviluppo delle fonti rinnovabili

- Una politica del personale che risolva con urgenza la questione delle “anomale permanenze” presenti a tutti i livelli dopo anni di accordi- bidone

- Un piano straordinario di assunzioni a partire dall’emanazione immediata del DPCM che consenta di immettere in ruolo i vincitori dei concorsi in attesa da oltre un anno

- Un azzeramento definitivo del precariato e dell’uso improprio degli assegni di ricerca

- La cancellazione della meritocrazia declinata secondo le norme “Brunetta”

- Il rilancio delle sedi “non romane”, che vanno rese centrali per un reale rapporto con i territori.

 

PARTECIPIAMO TUTTI

Mercoledì 9 maggio 2012 dalle ore 9.30

MANIFESTAZIONE

DEI LAVORATORI ENEA

Al Ministero dello Sviluppo Economico

Via Molise 2 (angolo via Veneto)

 (E’ prevista la copertura sindacale per l’intera giornata a norma Statuto dei Lavoratori)

 

24 aprile 2012                                                                            USB P.I. Ricerca

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati