ISS: CONTO TERZI, QUANDO GLI INTERESSI DI BOTTEGA DI ALCUNI SINDACATI PREVALGONO SU QUELLI DEI LAVORATORI!

Roma -

Oggi mercoledì 22 febbraio abbiamo ricevuto comunicazione che la trattativa sul conto terzi è rinviata, come recita la nota dell’Amministrazione, per volere della maggioranza dei sindacati, ovviamente non di USB, alla settimana successiva alle RSU tra il 12 e il 17 marzo. Si ritarda in questo modo anche l’erogazione dei soldi derivanti da questo istituto.

La trattativa viene rinviata nonostante i vertici dell’ISS, in occasione del presidio organizzato il 15 febbraio da USB, avessero assunto l’impegno a riaprirla con una convocazione per il 23 febbraio. In questo modo l’Amministrazione viene meno a un impegno assunto, non tanto con USB, quanto con gli oltre cento lavoratori che hanno dato vita al presidio davanti alla Presidenza e con tutti i lavoratori dell’ISS che aspettano con ansia l’erogazione del conto terzi, unica fonte di recupero salariale.

Questa triste vicenda e, più in generale, questi ultimi mesi ci consegnano un istituto nel quale i lavoratori già sottoposti ad attacchi furiosi condotti dal precedente e dall’attuale Governo di concerto con CISL, UIL e CGIL, si trovano di fronte due controparti.

Leggi tutto sul volantino allegato!

 

USB PI - ISS

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati