Lettera USB inviata al Capo del personale ENEA

Roma -

Oggi la delegazione USI-RdB Ricerca/USB non risponderà all’appello per celebrare le “magnifiche e progressive sorti” di un pessimo accordo, relativo alle code contrattuali, proposto da questa Amministrazione e sottoscritto da OoSs di minoranza.

La firma di oggi del resto, in assoluta coerenza con l’andazzo degli ultimi anni, chiude in maniera esemplare la lunga stagione del contratto integrativo: una stagione, giova ricordarlo, segnata dalla peggiore equiparazione possibile con gli EPR, dallo svilimento delle attese di ricercatori e tecnologi, dal reiterato e continuo tentativo di assecondare una struttura in gran parte inventata.

La firma di oggi interessa, comprensibilmente, la sola direzione commissariale di questo Ente e riguarda al massimo sigle sindacali di consolidate tradizioni collaborazioniste. Non riguarda la stragrande maggioranza dei lavoratori ENEA.

Leggi tutto in allegato!

USB P.I. Ricerca

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati