RIUSCITO IL PRESIDIO DI ACCOGLIENZA DEI LAVORATORI ISS PER IL MINISTRO LORENZIN

OTTENUTI IMPEGNI SUL PRECARIATO

Roma -

Oggi i lavoratori dell’ISS hanno dato vita ad un partecipato presidio in occasione della partecipazione del Ministro della Salute Lorenzin ad un convegno organizzato dall’Ente.

Il presidio aveva una piattaforma molto chiara con soli tre punti:
•    Precariato
•    Riordino dell’Istituto Superiore di sanità
•    Sblocco normativo ed economico del CCNL

Il Ministro ha incontrato i manifestanti ed ha preso degli impegni in particolare sulla questione precariato.

L’iniziativa di oggi è stata in perfetta continuità con la manifestazione del 22 maggio che ha visto migliaia di dipendenti pubblici riempire Piazza Montecitorio su contratto e salario e sulla richiesta di stabilizzazione dei precari della Pubblica Amministrazione. Le politiche di questo Governo non presentano nessuna novità per i lavoratori pubblici, siano essi precari o di ruolo. Il salario è bloccato dal 2009, ai precari è negata qualsiasi ipotesi di stabilizzazione, si continua nella politica di riduzione di ridimensionamento del settore pubblico funzionale ad un modello sociale che ha chiaramente individuato le proprie vittime sacrificali nei lavoratori dipendenti e nei precari.

Leggi tutto nel comunicato allegato!

USB P.I. Ricerca

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati