USB vince i ricorsi sul precariato ma serve una legge! Otteniamola con il conflitto!

Roma -

USB P.I. sta vincendo tutti i ricorsi che riguardano alcuni principi di equità di trattamento tra lavoratori precari e lavoratori strutturati della Ricerca. I giudici, di fronte alle cause intentate dallo Studio Naso di Roma, non hanno potuto far altro che riconoscerne le ragioni. Nei mesi passati abbiamo vinto su:

1)   Discriminazione sul salario accessorio: Ispra - con la complicità di CGIL CISL UIL* - non pagava i conguagli dovuti ai tempi determinati. I giudici hanno costretto l’Ente a mettersi in regola!

2)   Riconoscimento del lavoro atipico come lavoro subordinato: l’Isfol, grazie anche agli esiti dell'ispezione da parte dell'Ispettorato del Lavoro, è stato condannato al risarcimento economico!

3)   Anzianità di servizio TD livelli III-II-I: il "datore di lavoro pubblico", grazie alla giurisprudenza oramai consolidata, è sempre più spesso soccombente.

Gli Enti - su chiara indicazione dell'Avvocatura dello Stato, MEF e FP - ricorrono quasi sempre fino all'ultimo grado di giudizio RENDENDOSI così CORRESPONSABILI di un maggiore DANNO all'ERARIO!

USB HA RISPOSTO DENUNCIANDO ALLA COMMISSIONE EUROPEA L’ITALIA E STA INVIANDO NUOVO MATERIALE A SOSTEGNO DELLA DENUNCIA DI INFRAZIONE.

SOLO LA PROCEDURA DI INFRAZIONE POTRA’ COSTRINGERE GOVERNI ‘ILLEGITTIMI’ A SANARE I DANNI CHE HANNO PROCURATO, RESTITUENDO FONDI AGLI STESSI ENTI, FONDI CHE LE DECISIONI MINISTERIALI HANNO SOTTRATTO ALLA RICERCA!

MA LE NUMEROSE VITTORIE NON BASTANO, I GIUDICI NON SONO SUFFICIENTI E L’INIZIATIVA, SEPPUR COLLETTIVA, SI TRASFORMA NELL’ATTESA INDIVIDUALE LUNGA ANNI.

PER QUESTO E’ NECESSARIA UNA LEGGE CHE SANI LA MALA GESTIONE DEI VARI GOVERNI!

COME GIA’ PER LA STABILIZZAZIONE, LO STRUMENTO LEGALE MOSTRA TUTTA LA SUA INSUFFICIENZA E L’INFRAZIONE, ANCHE SE NON RISOLUTIVA, SANCIREBBE QUANTO SIA STRUTTURALE LA PRECARIZZAZIONE NEL SISTEMA DELLA RICERCA.

Ma una legge per il riconoscimento dei diritti per i precari, le stabilizzazioni ed un futuro certo per la Ricerca si ottiene con il conflitto, il solo che può darci certezze.

E USB P.I. è il conflitto!

* La UIL, dopo aver osteggiato insieme a CGIL e CISL l’iniziativa di USB PI per restituire i diritti ai TD, ha poi avviato il ricorso e lo ha vinto, ‘sanando’ la discriminazione condotta verso gli ex lavoratori APAT.

18 febbraio 2014

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati