Contro il nucleare, per scelte energetiche alternative

Il Ministro Scajola, sostenuto da tutto il Governo, ha deciso di gettare l’Italia nell’avventura nucleare. Per combattere un presunto rischio energetico derivante dalla nostra quasi totale dipendenza dal petrolio e dal gas “stranieri” si vuole trascinare il paese in un’avventura rischiosissima e peraltro molto costosa per la sua realizzazione.

Ma è proprio vero che abbiamo bisogno di altra energia?

Roma -

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati